Prestiti Pensionati Inps


Guida utile sui Prestiti a Pensionati Inps - Calcolo rata Prestiti Pensionati Inps
http://www.prestitipensionatiinps.net 
 

 

Prestiti Pensionati Inps


Sei su: Prestiti Pensionati Inps

Uno dei tipi di prestiti meno conosciuti è, sicuramente, quello che riguardano i prestiti pensionati inps e riservati solo ed esclusivamente ai pensionati inps. Questo tipo di prestito è, infatti, stato studiato per loro poiché possiede diverse agevolazioni oltre alla tutela diretta dell’INPS che, prima di accettare la richiesta dei prestiti personali inps, effettua severi controlli sulle finanziarie o banche in modo da garantire che le regole vengano scrupolosamente rispettate e che, quindi, siano seguiti i requisiti minimi per la richiesta.

Tra queste, le principali sono il rispetto del TAEG sotto determinati livelli (insomma, inferiore al “tasso soglia” anti usura prefissata al 50% da rispettiva legge) ed una rata prevista inferiore o uguale al quinto della pensione del richiedente (anche questi tipi di prestito sono ripagati tramite cessione del quinto curata direttamente dagli istituti INPS, cioè trattenendo dalla pensione un ammontare massimo del 20%, vale a dire un quinto da cui deriva il succitato nome) oltre, ovviamente, ad un contratto dove sono indicate tutte le informazioni riguardanti il prestito tra cui le rate, il costo ecc. Insomma, i prestiti pensionati INPS sono piuttosto facilitati ma richiedono, ad ogni modo, determinati accorgimenti per essere richiesti: prima fra tutti, ricordo che è necessario recarsi presso una filiale dell’istituto per richiedere la “comunicazione di credibilità”, cioè uno “strumento” che indica l’importo massimo pagabile durante una rata e che viene calcolato, per appunto, dalla pensione con un ammonto massimo pari al 20%. Inoltre, nel calcolo viene anche tenuto conto del livello di pensione minima, cioè una soglia di pensione sotto la quale non si può scendere (non so precisamente se è stata modificata ma nel 2010 era pari a 460,97 euro).

Dunque, una volta in possesso della “comunicazione di credibilità” è possibile richiedere i prestiti pensionati inps firmando il contrato con la finanziaria o banca scelta.
Come mio solito, su questo punto vorrei consigliarti di informarti accuratamente prima di scegliere una determinata finanziaria in quanto il mercato è particolarmente accesso e sono, dunque, presenti tantissime offerte più vantaggiose che potrebbero adattarsi meglio alle proprie esigenze (il mio principale consiglio è quello di richiedere preventivi in quanto forniscono informazioni dettagliate, si possono ottenere rapidamente ma, soprattutto, sono  offerti in maniera completamente gratuita!).

Inoltre, in questo caso ti consiglio anche di informarti sulla finanziaria o banca poiché non è possibile con tutte richiedere prestiti pensionati INPS. Terminando le clausole necessarie per la richiesta del prestito, ricordo che la “comunicazione di credibilità” deve essere presentata alla filiale INPS per essere rispettata e, se richiesto, anche presso la finanziaria. Inoltre, su quest’ultima bisogna prestare attenzione all’ammonto della rata in quanto, se superiore a quello segnalato nella “comunicazione di credibilità”, risulta impossibile da ripagare tramite questo tipo di prestito e, di conseguenza, sarà rifiutato. Infine, devo segnalare che non è possibile richiedere i prestiti pensionati inps dalla durata superiore ai dieci anni.

Tra gli ulteriori vincoli, ricordo che non è possibile richiedere questo tipo di prestito per pensionati con età superiore ad ottanta anni e sfruttando pensioni inps o assegni sociali, invalidità civili, assegni per l’assistenza ai pensionati per inabilità, assegni di sostegno del reddito, pensione del personale bancario ed assegni al nucleo familiare (questi requisiti sono stati presi dal sito ufficiale dell’INPS che ti consiglio di visitare se hai bisogno  di ulteriori informazioni sui prestiti pensionati  inps , semplicemente copiando il seguente link sulla barra di navigazione del tuo web browser:
inps.it/portale/default.aspx?lastMenu=5632&iMenu=1&iNodo=5632&p1=2).

 

 

 

Prestiti pensionati inps